Fertility day vergogna!!!

Una cosa vergognosa e di ignoranza abissale, terrorismo e violenza psicologica:

per chi un figlio lo ha e per chi lo ha avuto dopo i 30, per chi non lo riesce ad avere, per chi per un motivo o per un altro non lo ha potuto avere, per chi lo vorrebbe ma non lo può mantenere, per chi ha concepito ma ha poi dovuto rinunciare, a chi non riesce ad adottare, per quelle donne che ancora soffrono o hanno sensi colpa perchè hanno dovuto interrompere una gravidanza, per quelle donne che sono state licenziate dopo la maternità, per chi ha subito traumi e violenza sessuale, per chi ha subito traumi da ginecologi “obiettori” in sottoscala ospedalieri bui e maleodoranti, perchè non è vero che la costituzione tutela la procreazione.

Governo, ministri, istituzioni, colleghi che avete partecipato, fate semplicemente schifo, siete dei miserabili!!!

Vi prego di diffondere.

14141790_10210743601649924_6803231845882936331_n

Salve,
comunico a tutti che a settembre nascerà un gruppo di auto aiuto patrocinato dall’A.GE.DO. rivolto a genitori, parenti o amici di persone omosessuali, lesbiche, bisessuali e transgender.

I gruppi di auto-aiuto sono dei piccoli gruppi di persone che condividono la stessa situazione di vita o la stessa difficoltà. Si costituiscono volontariamente per cercare di soddisfare un bisogno, superare delle difficoltà, trovare un luogo di ascolto, supporto, confronto.

L’intento di questi gruppi è quello di trasformare coloro che domandano aiuto in persone in grado di fornire aiuto.

AGDO

Nello specifico, i gruppi di auto-aiuto A.GE.DO. mirano all’ascolto e all’aiuto reciproco, al confronto rivolto a genitori, parenti o amici che hanno difficoltà o fanno fatica ad accettare o vivere serenamente l’orientamento sessuale del proprio caro/a.

La partecipazione al gruppo è gratuita e avrà cadenza quindicinale. La sede prevista per gli incontri, per adesso è Battipaglia (SA).

La definizione dei giorni e degli orari degli incontri sarà decisa sulla base delle specifiche esigenze dei partecipanti al gruppo.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti si riportano di seguito i recapiti degli Psicologi referenti e organizzatori di tale iniziativa:

Dott. Vito Lupo – Cell. 333 79 39 373,
email: vitolupo@email.it

Dott.ssa Claudia Falciano – Cell. 389 83 55 302, email: falcianoclaudia@libero.it

Ci trovate anche su Facebook.

Potete anche visitare il sito A.GE.DO. nazionale:  AGEDO Flavia Madaschi
http://www.agedonazionale.org/chi-si…/le-attivita-dellagedo/

Se condividete l’iniziativa e siete disposti a darci un piccolo aiuto, vi preghiamo gentilmente di diffondere questo messaggio.

Grazie mille!!!
Vito e Claudia…

Corso di Training Autogeno

A Marzo parte il primo Corso di Training Autogeno Professionale presso il mio studio a Battipaglia (SA).
Primo incontro di orientamento gratuito.
Per informazioni potete contattarmi in privato.
Grazie e buona distensione a tutti!!!
Dottor Vito LupoTRAINING AUTOGENO JPEG

Je suis Charlie…

Vorrei tanto pubblicare una vignetta satirica su Maometto e l’Islam, ammetto sinceramente di avere paura, per me e i per i miei cari. Tuttavia, posso allegramente prendere in giro i miserabili porci autori della strage di ieri. E non diamo per scontato che siano realmente terroristi islamici, questa storia puzza parecchio. Li prendiamo in giro perché in fondo è facile ammazzare 10 persone indifese e 2 poliziotti sorpresi, quindi a mio parere, NON HANNO FATTO NULLA DI ECCEZIONALE. Prima di entrare nella redazione del “Charlie Hedbo” hanno sbagliato portone!!! (Forse sono entrati in una salumeria per un panino, forse avevano finito le sigarette). Poi, come degli psicotici deliranti, mentre urlavano malsane cazzate religiose hanno sbattuto con l’auto e sono rimasti bloccati come dei maiali in trappola (roba nemmeno da neopatentati!!!). E infine, i nostri tre campioni hanno mostrato pure spirito animalista, facendo scendere il cane dall’auto che avevano rubato, lo hanno gentilmente fatto scendere!!! Mistero poi, sulla presenza di una povera scarpa abbandonata e solitaria accanto all’auto dei tre maledetti, forse uno aveva male ai piedi, o forse è un gesto simbolico arcano e allegorico, un messaggio per gli altri loro amichetti invasati o per Allah o per Babbo Natale che forse a loro non aveva portato alcun regalo…Volevano un’altra scarpa… Poi, l’esaltato che ha freddato il poliziotto a terra, secondo me è un ex ballerino, forse indossava un tutù nascosto da sotto gli abiti neri. Se date un’occhiata al video non cammina, saltella, sembra quasi che fa uno chassé, è simpatico, fa tenerezza, poi continua a danzare sulle punte creando un semicerchio e sbattendo quasi contro il compare. Mi sa che la coreografia non l’hanno studiata bene…
Ma la cosa più stupefacente e la carta d’identità ritrovata nell’auto!!! Possibile che uno va a fare un attentato terroristico e si porta i documenti appresso? Giustamente, se viene fermato dalla polizia…
Comincio a sentire una gran puzza…

chrlie

Lo so non fa molto ridere ciò che ho scritto, ma volevo sfotterli un po’, fare un pizzico di ironia su questi tre criminali e su quelli come loro.
Non credo affatto che Allah sia orgoglioso di voi, vi siete sbagliati, vi hanno ingannati poveri diavoli e voi ci siete cascati.

Dott. Lupo